News

Domenica 25 maggio Campionati Regionali e saggio di fine anno

Dopo i buoni risultati dello scorso fine settimana ai Campionati Regionali di I livello di ginnastica artistica maschile (cinque bambini partecipanti alla loro prima gara gareggiando al corpo libero, al trampolino e alle parallele pari con Christian Scifo medaglia d’argento, Federico Marchetti quinto posto, Edoardo Mazzei sesto, Igor Noto decimo e Gioele Mugavero tredicesimo), l’Olimpia Asti dà appuntamento per domenica prossima 25 maggio al PalaSanQuirico di Asti.
Dalle 16 alle 18 avrà luogo il saggio di ginnastica artistica e ritmica di fine anno Ginnasti e ginnaste (320 in tutto), preparati da Elisa Meluccio, Francesca Tollemeto, Luis Sanchez Torres, Elena Cilia e Chiara Novarese, si esibiranno al corpo libero, alla trave, al trampolino, alle parallele e al volteggio.


Prove gratuite per l’attività della stagione 2013/2014 nella nuova sede di corso Alessandria

Nella nuova sede del Centro Sportivo Astigiano, di corso Alessandria 563 (sopra al negozio Unieuro), Olimpia propone corsi gratuiti di prova anche per la stagione 2013/2014. L’inaugurazione della nuova sede si svolgerà sabato 21 settembre alle ore 16.

I corsi di prova si svolgeranno nei seguenti giorni e orari:

Ginnastica artistica femminile. Lunedì 23 e venerdì 27 settembre: dalle 17 alle 18 per le bambine dai 3 ai 6 anni e dalle 18,30 alle 19,30 per le bambine dai 6 anni in su.

Ginnastica artistica maschile. Mercoledì 25 settembre: dalle 17 alle 18 per i bambini dai 3 ai 6 anni, dalle 18,30 alle 19,30 per i bambini dai 6 anni in su. Sabato 28 settembre: dalle 16 alle 17 per i bambini dai 3 ai 6 anni, dalle 17,30 alle 18,30 per i bambini dai 6 anni in su.

Ginnastica ritmica. Martedì 24 e giovedì 26 settembre: dalle 17 alle 18 per le bambine dei 3 ai 6 anni, dalle 18,30 alle 19,30 per le bambine dai 6 anni in su.

Acrobatica per adulti. Mercoledì 25 e venerdì 27 settembre, dalle 19,30 alle 20,30.


Per l’Olimpia dodici medaglie d’oro a Pesaro
Impergni nazionali, a Pesaro nel mese di luglio, per gli atleti dell’Olimpia Asti di ginnastica artistica. I ragazzi della società astigiana hanno preso parte alle gare individuali e a squadre, dopo aver ottenuto la qualificazione durante le gare regionali che si sono svolte nei mesi precedenti.
Hanno conquistato diverse medaglie in tutte le categorie, utilizzando i vari attrezzi della ginnastica artistica. Tra le gare di specialità, per ogni singolo attrezzo, o nella classifica assoluta, gli atleti dell’Olimpia hanno conquistato dodici medaglie della fascia oro, una delle tre in cui era possibile qualificarsi.
Nello specifico, per le gare di primo livello, in fascia oro, Alessandro Colombo è arrivato quarto nella classifica assoluta. Marco Carniato è arrivato quinto nella specialità del trampolino e Jacopo Spessa si è classificato settimo per le parallele pari. In fascia argento si segnala il settimo posto al trampolino di Gaia Bernardini e il nono di Martina Giugliano. Alle parallele pari Marco Carniato si è invece classificato undicesimo. Per la fascia bronzo, Samantha Palermino si è classificata diciassettesima al trampolino e ventesima a corpo libero.
Nelle gare di secondo livello, nella fascia oro, Lorenzo Demarchis si è classificato al nono posto assoluto. Giorgia Gozzelino è arrivata terza al trampolino con Rachele Gullotto nona. Gaia Veiluva si è piazzata nona al volteggio. In fascia argento Mario Camerano è arrivato settimo nella gara assoluta, davanti a Pietro Festa, nono, ed Annalisa Dezzani, decima. Per la fascia bronzo, Simone Piroso è arrivato secondo nella classifica assoluta con Valentina Giovara quarta, Camilla Beltracchini diciannovesima e Rebecca Butera trentaduesima.
Per la competizione di terzo livello, Alessandro Butera, per la fascia oro, è arrivato quinto nella gara al trampolino e nono alla sbarra. Nella stessa fascia Chiara Novarese si è classificata sesta alle parallele e in fascia argento è arrivata seconda al corpo libero e seconda al volteggio. In fascia argento si segnalano anche il secondo posto al corpo libero, il secondo alla parallele pari e il nono al trampolino per Matteo Piroso. In fascia bronzo, infine, Daniele Piroso è arrivato undicesimo nella classifica assoluta, con Matteo Piroso secondo al corpo libero e terzo alle parallele.
Nella gara a squadre di Coppa Italiala formazione astigiana composta da Matilde Fazio, Camilla Beltracchini, Annalisa Dezzani, Gaia Veiluva, Rachele Gullotto, Mario Camerano e Giorgia Gozzellino si è  piazzata a metà classifica con ottimi risultati raggiunti soprattutto nei volteggi.

Bene l’Olimpia alle gare individuali di Piemonte-Valle d’Aosta
Sabato 18 e domenica 19 si sono svolte a Torino le gare individuali Piemonte-Valle d’Aosta di ginnastica artistica di secondo livello in cui l’Olimpia Asti ha ottenuto interessanti risultati, qualificandosi per i Campionati Nazionali con la maggior parte degli atleti.
Nella classifica assoluta delle categorie di prima e seconda fascia femminile, si sono piazzate a pari merito Camilla Beltracchini e Annalisa Dezzani. Giorgia Gozzelino è arrivata quinta nella gara al trampolino, Gaia Veiluva sesta al volteggio con Rachele Gullotto quarta al trampolino e Matilde Fazio ottava al cubone davanti a Silvia Cussotto.
Nella classifica maschile, primo posto per Lorenzo Demartis per la terza fascia, primo Mario Camerano e secondo Pietro Festa per la seconda fascia, con il secondo posto di Simone Pirosio in prima fascia.
Sabato 1 giugno, alle ore 16,15, andrà in scena al Palasanquirico di Asti il saggio di fine anno. L’ingresso sarà gratuito.


Nuovi successi dell’Olimpia nelle gare individuali di primo livello che si sono disputate a Biella
Domenica 21 aprile si sono svolte a Biella le gare individuali di primo livello di ginnastica artistica femminile e maschile.
L’Olimpia Asti ha accumulato ulteriori successi, sulla scia di quanto conseguito nelle due competizioni precedenti (individuali di terzo livello e gare a squadra). I ginnasti dell’Olimpia Asti in gara, tra gli 8 e i 10 anni, erano tutti alla loro prima esperienza agonistica, preparati da Elisa Meluccio, Luis Sanchez Torres e Francesca Tollemeto.
Le bambine hanno raggiunto ottimi risultati al trampolino, con uno splendido quarto posto (su 90 atlete) di Gaia Bernardini che ha conquistato le finali nazionali, e il decimo posto a pari merito di Martina Giugliano e Samantha Palermino. Completava la sezione femminile Francesca Bassignana.
Per quanto riguarda i ginnasti maschi, tutti qualificati per i nazionali a Pesaro: in evidenza Alessandro Colombo, con il primo posto in classifica assoluta (somma dei punteggi di corpo libero, parallele e trampolino); medaglia d’oro per Jacopo Spessa al trampolino, seguito al quarto posto da Marco Carniato. Alle parallele pari, infine, medaglia d’argento e di bronzo rispettivamente per Jacopo Spessa e Marco Carniato.

Gare regionali al Palaruffini di Torino
Domenica 7 aprile 2013, al Palaruffini di Torino, si sono svolte le gare regionali a squadre Piemonte-Valle d’Aosta valide per le qualificazioni ai nazionali che si terranno a giugno a Pesaro.
L’Olimpia Asti ha partecipato con 3 squadre, schierando in campo gara maschi e femmine, dagli 8 anni in su, che si sono qualificati con brillanti risultati ai nazionali, gareggiando alle parallele, al volteggio, alla trave, al corpo libero e al trampolino.
Gli atleti, allenati da Elisa Meluccio, Francesca Tollemeto e Luis Sanchez Torres, sono:
- Squadra seconda fascia: Annalisa Dezzani, Camilla Beltracchini, Matilde Fazio, Gaia Veiluva, Rachele Gullotto, Giorgia Gozzellino e Simone Piroso
- Squadra A terza/quarta fascia: Elena Cilia, Adele Occhionero, Francesca Boero, Chiara Novarese, Rebecca e Alessandro Butera, Daniele Piroso
- Squadra B terza/quarta fascia: Ilaria Forno, Serena Caricato, Federica Serra, Beatrice Di Tarsia, Matteo Piroso, Mario Camerano e Lorenzo Demartis.

Olimpia positiva ai Nazionali di Pesaro

Si sono svolti a Pesaro, all’inizio del mese di luglio, i Campionati Nazionali individuali e a squadre di ginnastica artistica dove l’Olimpia Asti ha ottenuto interessanti piazzamenti. La società astigiana ha schierato Matilde Fazio, Annalisa Dezzani, Camilla Beltracchini, Rachele Gullotto, Gaia Veiluva, Elena Bellini e Simone Piroso che hanno conquistato il ventesimo posto su oltre cinquanta squadre partecipanti.
Nella gara individuale di primo livello maschile, Mario Camerano ha conquistato il primo posto nella classifica assoluta, in cui sono sommati i risultati ottenuti nelle tre specialità in cui ha gareggiato: corpo libero, trampolino e parallele pari. In decima posizione nella classifica assoluta si è classificato invece Pietro Festa, con Simone Prosio che ha conquistato la medaglia di bronzo alle parellele pari e nella gara al trampolino.
Per il primo livello femminile, Gaia Veiluva si è classificata al primo posto al trampolino, specialità in cui Matilde Fazio si è piazzata al quarto posto.
Per la gara di secondo livello femminile, Federica Serra ha ottenuto il quarto posto assoluto (trave, corpo libero, volteggio e trampolino) con Camilla Beltracchini che ha conquistato il terzo posto al volteggio,  precedendo Annalisa Dezzani, quarta, che ha ottenuto anche il quinto posto alla trave. Quinta si è classificata anche Serena Caricato nella gara al trampolino.
Nella competizione riservata al terzo livello maschile, Daniele Piroso si è classificato primo al trampolino, quarto alla sbarra e quarto al volteggio. Alessandro Butera ha ottenuto il primo posto alle parallele pari, il terzo al volteggio e il quarto al trampolino con Matteo Piroso che si è classificato undicesimo nella classifica assoluta.


Bene l’Olimpia nella gara di Fossano

Si è svolta domenica 1 aprile, a Fossano, una gara individuale di primo livello, organizzata dalla Fgi. Nella sezione femminile, Lauara Manai e Federica Gianotto dell’Olimpia si sono classificate rispettivamente al primo e al secondo posto della classifica assoluta. Camilla Beltracchini ha ottenuto la qualificazione per i nazionali al volteggio, piazzandosi al quarto posto. Gaia Veiluva, al suo primo impegno individuale, si è invece qualificata ai nazionali con il secondo posto nella gara al trampolino, seguita da Matilde Fazio che si è piazzata sesta. Tra le atlete dell’Olimpia, Elena Bellini e Matilde Fazio si sono rispettivamente piazzate quarte e quinte alla trave. Nelle gare maschili, Mario Camerano ha ottenuto il primpo posto nella classifica assoluta. Simone Piroso ha conquistato il secondo posto alle parallele pari e il primo posto al trampolino, qualificandosi quindi ai Nazionali per entrambe le specialità. Medaglia di bronzo al trampolino e quinto posto al corpo libero e parallele pari, invece, per Pietro Festa, anch’egli qualificato per i Nazionali.


L’Olimpia apre anche alla ginnastica ritmica
Con la nuova stagione sportiva, l’Olimpia attiva anche un corso di ginnastica ritmica. Si svolgerà al martedì dalle 16 alle 17, presso la palestra della scuola Formed (via Gerbi 21 – Asti), a partire dall’11 ottobre. Sarà possibile partecipare ad una lezione di prova, in programma giovedì 6 ottobre dalle 16 alle 17.


Prova gratuita dei corsi di Ginnastica artistica
L’Olimpia Asti organizza due giornate di prova gratuita per i corsi di ginnastica artistica, presso la palestra della scuola Formed, in via Gerbi 21 ad Asti.
Per il settore femminile, le date saranno quelle di martedì 27 e giovedì 29 settembre, dalle 17 alle 18 per le bambine dai 3 ai 5 anni e dalle 18,15 alle 19,15 per le bambine dai 6 ai 10 anni.
Per il settore maschile, si potrà provare mercoledì 28 e venerdì 30 settembre, dalle ore 17 alle ore 18.
L’inizio effettivo dei corsi è invece fissato a partire dalla settimana del 3 ottobre.
Per informazioni e iscrizioni, lo staff dell’Olimpia è disponibile presso il Campo Scuola di via Gerbi il 19 e il 21 settembre, dalle ore 17,30 alle ore 19,15 oppure ai numeri telefonici 339.2154604 e 340.8721.22.

campionati regionali e saggio di fine anno

Dopo i buoni risultati dello scorso fine settimana ai Campionati Regionali di I livello

di ginnastica artistica maschile (cinque bambini partecipanti alla loro prima gara

gareggiando al corpo libero, al trampolino e alle parallele pari con Christian Scifo

medaglia d’argento, Federico Marchetti quinto posto, Edoardo Mazzei sesto, Igor

Noto decimo e Gioele Mugavero tredicesimo), l’Olimpia Asti dà appuntamento per

domenica prossima 25 maggio al PalaSanQuirico di Asti.

Dalle 16 alle 18 avrà luogo il saggio di ginnastica artistica e ritmica di fine anno

Ginnasti e ginnaste (320 in tutto), preparati da Elisa Meluccio, Francesca Tollemeto,

Luis Sanchez Torres, Elena Cilia e Chiara Novarese, si esibiranno al corpo libero,

alla trave, al trampolino, alle parallele e al volteggio,